Comunicati 2008
   



Comunicato 21-12-2008

URANIA Collezione
Spedizione di soccorso

Arthur Charles CLARKE
Urania collezione n. 71

Considerato l'autore più popolare della sf inglese, Arthur Charles Clarke ha legato per sempre il suo nome all'avventura di 2001: Odissea nello spazio, di cui scrisse romanzo e sceneggiatura nel 1968. Ma Clarke, scomparso nel marzo di quest'anno all'età di novant'anni, è anche un celeberrimo autore di racconti, e "Urania Collezione" non poteva non rendergli omaggio con un volume che contenesse alcune delle short stories più belle. Accanto all'indimenticabile suspense di "Spedizione di soccorso" sfilano capolavori come "Lezione di storia", "Estate su Icaro", "La stella" e, soprattutto, "I nove miliardi di nomi di Dio" nella classica traduzione di Carlo Fruttero.
info: Mondadori

Comunicato 08-12-2008

URANIA
Il meglio della sf
L'Olimpo dei classici moderni
The Best of the Best (2005)
a cura di Gardner DOZOIS
supplemento n. 38 al numero Urania n. 1540

copertina di Franco Brambilla

L'Autore: Gardner Dozois a cura di Giuseppe Lippi

Se un lettore di fantascienza perdesse la memoria la punto da non ricordare più i capisaldi del suo genere, se volesse vederli riuniti, comunque, in una maxi-antologia, questa diventerebbe immediatamente la sua bibbia. Il meglio della sf è una vera e propria summa della science fiction scritta dalla metà degli anni Ottanta in avanti, quando, ancora una volta, nel nostro genere tutto cambiò. Dozois ripropone i racconti più emozionanti di maestri moderni come Greg Bear, Nancy Kress, Bruce Sterling, William Gibson, insieme a quelli dei maggiori autori del nostro tempo: come Gene Wolfe e Robert Silverberg, che firma la prefazione di questa prima parte dell’opera.
info: Mondadori

Comunicato 06-12-2008

Fondazione
science fiction magazine

n. 14 Anno VIII 2008

Fondazione science fiction magazine, già Premio Italia nel 2006 e nel 2008 torna ad offrirvi un numero di oltre 60 pagine impreziosito ancora una volta dalla grafica in copertina di Franco Brambilla.
Nella quarta, come peraltro ampiamente documentato anche dall'articolo di Rosaria Leonardi, la sesta edizione del Concorso Immagini di Fantascienza che quest'anno è riservato ad opere grafiche ispirate al romanzo Il Dono di Svet di Donato Altomare edito da Mondadori nella collana Urania n. 1540, premio Urania 2007. Il bando del concorso è disponibile anche sul Blog di Urania Mondadori al seguente link.
Per i dettagli sui contenuti del numero, a cui hanno collaborato anche Eugenio Ragone, Gianluca Umiliacchi, Fabio Massa, Paolo Motta, Mirka Ruggeri e Giuseppe Picciariello rimandiamo alla scheda informativa.
Copie della rivista possono essere rischieste alla redazione.
info: Doc Moebius

Comunicato 04-12-2008

URANIA
La fortezza dei cosmonauti
Cosmonaut Keep (2000)
Ken MACLEOD
Urania n. 1541

copertina di Victor Togliani

CORREZIONE - I Racconti di Urania Silvio SOSIO

MONDO ALLA ROVESCIA - I Racconti di Urania Silvio SOSIO

KEN MACLEOD - Un autore scozzese che fa parte della nuova ondata di grandi narratori britannici, all'insegna di politica e tecnologia - l'Autore Giuseppe LIPPI

VOCI E SCHERMI - Libri, libri e ancora libri (di cinema): ovvero come ascoltare la voce delle stelle - Cinema Lorenzo CODELLI

Sul lontano pianeta Mingulay i coloni di origine terrestre vivono, insieme a una razza di rettili, nella vecchia rocca costruita dagli alieni. Apparentemente si accontentano di commerciare con i kraken, un popolo di abili piloti d'astronavi, ma hanno un sogno: riportare gli esseri umani nello spazio alla guida di astronavi proprie. Sulla Terra, in un'era buia e di vari secoli precedente, l'Europa è dominata dalla Russia e il suo nemico naturale è l'America. Matt Cairns ha qualcosa che tutti vorrebbero: informazioni sul motore antigravità e sulla propulsione interstellare. Ma le due tracce temporali sono strettamente collegate, anzi, il mistero è uno solo...ima avventura fra i mondi del possibile...
info: Mondadori

Comunicato 05-11-2008

URANIA
Il dono di Svet
Donato ALTOMARE
Urania n. 1540

Premio Urania 2007
copertina di Franco Brambilla

L'Autore: Donato Altomare
Comunicato: Futuro di ieri

La caotica New York è sotto il tallone di una doppia dominazione. Ai livelli più alti regnano gli impenetrabili governanti asiatici, nell'amministrazione i discendenti dei vincitori sussi. Svet è una russa che lavora nella polizia, e quando si trova di fronte alla morte violenta sa riconoscere un affare sospetto. Ma il continuum è grande e forse non tutte le New York dell'universo sono così impenetrabili. Svet, che può spostarsi nelle linee di probabilità del tempo, capisce che per il nuovo caso bisogna indagare Altrove. Comincia la sua prima avventura fra i mondi del possibile...
info: Mondadori

Comunicato 16-10-2008

URANIA Collezione
Il grande tempo

Fritz LEIBER
The Big Time
Urania collezione n. 69
traduzione di Riccardo Valla

L'autore a cura di Giuseppe Lippi
Bibliografia di Fritz Leiber a cura di Ernesto Vegetti

Soldati provenienti da tutte le epoche della storia si danno appuntemento in un saloon extreatemporale che si trova al di fuori dell'universo, e in cui affascinanti entraîneuse pensano a ristorare il morale della truppa. È in corso il più radicale e apocalittico dei conflitti. La Guerra del Cambio, e le due misteriose fazioni dei Ragni e dei Serpenti non si danno tregua, modificando la realtà di battaglia in battaglia.
Il capolavoro di Fritz Leiber, un gioiello della fantascienza.
info: Mondadori

Comunicato 10-10-2008

URANIA Fantasy
Cronache dell'epoca Mu
Mariangela CERRINO
Urania fantasy n. 2, supplemento a Urania n. 1539

L'Autrice: Mariangela Cerrino a cura di Giuseppe Lippi
Comunicato: Donato Altomare vince il premio Urania 2007

L'impero Mu domina ogni luogo della Terra, un mondo dove il sole sorge ancora a occidente. La sua stirpe, venuta da lontano, si consuma nella ricerca di crudeli e mortali piaceri: uno solo tra i Mu, il principe Xar Mos, continua ad ascoltare la voce dello Specchio delle Ametiste Oscure e conoscere l'esatto momento in cui verrà la fine... cancellando schiavi e dominatori. Xar Mos dovrà lottare, salvare l'Erede, attraversare rivolte e distruzioni. Dovrà confidare in Jay Xieni, il nobile che ha rinunciato al suo ruolo, e in Arkin di Aloi, l'uomo che non è mai stato servo... Finchè verrà il momento di scrivere l'ultima, terribile parola. Per se stesso.
info: Mondadori

Comunicato 10-10-2008

URANIA
Apocalisse tascabile
A Small Armageddon (1962)
Mordecai ROSHWALS
Urania n. 1539

Traduzione di Flora Staglianò

Racconti di Urania:
Relazione di storia di Fabio Calabrese
Irreversibile di Enzo Verrengia

L'Autore: Mordecai Roshwald a cura di Giuseppe Lippi
Libri: Un miracolo o una catastrofe a cura di Diego Gabutti
Cinema/1: Far East Film 10 di Marina Visentin
Cinema/2: Voci e Schermi Fant'à Cannes di Lorenzo Codelli
Comunicato: Donato Altomare vince il premio Urania 2007

Sono un pugno di uomini addestrati e pronti a tutto. In caso di attacco del nemico, risponderanno dalle profondità dell'oceano. Ma una notte, uno di quegli uomini indispensabili perde il controllo e uccide il comandante del sottomarino atomico Polar Lion. Si chiama Gerald Brown, e per non affrontare la corte marziale s'impadronisce dell'unità, deciso a ricattare la razza umana. Per la prima volta nella storia, un assassino avrà a disposizione tutte le testate nucleari che vuole. Come nel Dottor Stranamore di Kubrick, forse siamo alla vigilia della "fine del mondo"
info: Mondadori

Comunicato 09-09-2008

URANIA
Dracula Cha Cha Cha
Dracula Cha Cha Cha (1998)
Kim NEWMAN
Urania n. 1538

Traduzione di Cristiana Astori

Racconti di Urania:
Alchimia per una vendetta di Sergio RILLETTI

L'Autore: Kim Newman, il funambvolo della sf inglese a cura di Giuseppe Lippi
Comunicato: Donato Altomare vince il premio Urania 2007

Che cos'hanno in comune la canzone tratta da un film con Christopher Lee/Renato Rascel e un'oscura minaccia portata sulle ali di un volo Alitalia? A una domanda tanto bizzarra può rispondere solo un autore geniale come Kim Newman, il maestro della fantascienza ucronica. Non siamo infatti nel mondo di sempre, ma in una realtà alterata dove la regina Vittoria è andata sposa a un vampiro e il Barone Rosso ha dovuto fare i conti con un eroe più immortale di lui. Finché il pericolo tocca (anzi, atterra) nell'Italia della Dolce Vita, creando la prima emergenza nazionale della Repubblica...
info: Mondadori

Comunicato 08-09-2008

Quattro Passi tra le Stelle
Pulp americani, vecchie riviste italiane, cinema e fumetti nella fantascienza


Cantalupa (TO), 13-14 settembre 2008 - Ingresso gratuito

Questa esposizione, che e' ospitata nel contesto di Canta-Libri 2008, si
pone come obiettivo quello di presentare le origini della fantascienza,
negli USA prima e in Italia poi. Il visitatore potrà "passeggiare" per
quattro sezioni, ciascuna dedicata a un aspetto specifico. Brevi testi
esplicativi accompagneranno la passeggiata.
L'esposizione sarà inaugurata sabato 13 settembre alle ore 16 a Cantalupa presso la Villa Comunale, via Chiesa 73, e proseguirà fino alle 20.

Alle ore 17, presso i giardini della Villa Comunale, si terrà la tavola
rotonda "La fantascienza italiana tra passato e futuro". Interverranno:
. Antonio Bellomi - Giornalista
. Alessandro Fambrini - Critico e scrittore
. Giuseppe Festino - Illustratore
. Giuseppe Lippi - Curatore di Urania Mondadori
. Luigi Petruzzelli - Editore
. Dario Tonani - Scrittore
. Riccardo Valla - Traduttore e critico
Presiederà Andrea Serafino.

Nella giornata di domenica 14 la mostra sarà aperta al pubblico dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 20.
Inoltre domenica dalle 10 alle 20, sempre presso la Villa Comunale, sarà possibile acquistare libri di fantascienza e altra narrativa fantastica, sia usati sia proposti direttamente dagli editori (tra cui Edizioni Della Vigna, Delos Books). Presente anche il Bazaar Del Fantastico. In caso di maltempo la vendita dei libri in programma domenica si terrà al centro polivalente di via Roma 18.

Prima sezione - I pulp
Dedicata alle origini della fantascienza negli USA, conterrà molti dei vecchi "pulp" specializzati di epoca compresa tra gli anni '20 e gli anni '50. Molti i pezzi degni di qualunque collezione, tra cui i primi numeri di Amazing Stories, Science Wonder Stories, Air Wonder Stories e altri ancora.
Saranno rappresentati anche gli esemplari ritenuti più significativi della produzione degli anni '50 in formato oggi più abituale, il "digest", e ci si concederà una piccola puntatina nel Regno Unito e in Francia.

Seconda sezione - L'Italia
Dai precursori della fantascienza prima della nascita "ufficiale" con Scienza Fantastica, per proseguire fino agli anni '60. Sarà dedicato ampio spazio alla fantascienza italiana anteguerra, a partire dalla fine dell'Ottocento, ma non mancheranno rari volumi degli anni '50 e '60.

Terza sezione - I fumetti
I fumetti sono talvolta ignoti a chi colleziona o anche soltanto legge libri di fantascienza. Ne saranno esposti di italiani dagli anni '40 agli anni '70, e di statunitensi dagli anni '50 agli anni '70. Questa sezione conterrà inoltre qualche piccola curiosità come la Tombola Astrale e alcuni quaderni "fantascientifici" di ormai circa mezzo secolo fa.

Quarta sezione - Le illustrazioni
Dedicata a manifesti dei film di fantascienza, sempre "d'epoca", e all'esposizione di alcune tavole originali di Giuseppe Festino.

Si puo' scaricare la locandina dell'esposizione da
http://www.edizionidellavigna.it

Per l'occasione alcuni ristoranti di Cantalupa proporranno il menu
Canta-Libri (maggiori informazioni su http://www.comune.cantalupa.to.it).

info: Doc Moebius &Luigi Petruzzelli

Comunicato 10-08-2008

URANIA
La variante di Carmody
Hominids, (2002)
Robert SHECKLEY
Urania n. 1537

Traduzione di Laura Serra

L'Autore Robert Sheckley a cura di Giuseppe Lippi

Ricordate cosa scrivevamo ai tempi del Difficile ritorno del signor Carmody? "Un ago nel pagliaio dell'universo: ecco come appare la Terra al signor Carmody, un uomo più o meno come tutti, che dal suo tranquillo mondo di impiegato si trova di colpo scaraventato nel cuore della galassia..." Ebbene, ora la miracolosa dimensione di Carmody torna in un romanzo inedito. Lo accompagna una ricca scelta di racconti tra i più recenti (e parimenti inediti) di quell'insuperato manipolatore di mondi che è Robert Sheckley. D'invenzione in invezione, di meraviglia in meraviglia, per ritrovare un maestro intramontabile.
info: Mondadori

Comunicato 10-08-2008

URANIA HORROR
Monster Island
Monster Island: A Zombie Novel Hominids, (2006)
David WELLINGTON
Urania horror n. 1 Supplemento a Urania n. 1537

Traduzione di Silvia Montis

L'Autore David Wellington a cura di Giuseppe Lippi

Il mondo è in mano agli zombi. La razza umana sopravvive solo in poche aree depresse del pianeta, organizzata in Stati-roccaforte. In uno di questi, il Somaliland, la reggente si ammala di AIDS e l'unico luogo in cui c'è speranza di trovare i farmaci antiretrovirali è la sede centrale delle Nazioni Unite, nella remota Manhattan. Alla volta dell'isola, totalmente abitata da morti viventi, parte una spediazione capitanata da Dekalb, ex osservatore dell'ONU. Nell'istante in cui il gruppo mette piede a Manhattan, la caccia ha inizio e Dekalb e le sue guerriere scopriranno immediatamente di essere la preda.
Un romanzo mozzafiato, nel solco della migliore narrativa di genere, con in ritmi dei videogame di ultima generazione.
info: Mondadori

Comunicato 12-07-2008

Robot
rivista di fantascienza

Estate 2008 - anno VI - n. 14 (nuova serie)
DelosBooks
Corriere della fantascienza

Interessante questo numero estivo di Robot, rivista diretta da Vittorio Curtoni, impreziosito dalla bella copertina di Maurizio Manzieri. Il numero offre, come di consueto, molti interventi nelle varie sezioni dedicate alla saggistica, cinema, fandom, recensioni. In copertina in evidenza Benjamin Rosenbaum, Tim Pratt, Thomas Ligotti, L.R. Johannis ma segnaliamo solo a titolo di esempio Noto & Ignoto, Fruttero & Lucentini 2 di Giuseppe Lippi, il racconto Cardanica di Dario Tonani e Fandom curata da Andrea Jarok, Kremo Baroncinij.
info: Doc Moebius

Comunicato 12-07-2008

Futuro europa n. 50
rassegna europea di science fiction
Elara libri

"la rivista non angloamericana più longeva"

E' stato definito, a ragione, un monumento alla fantascienza, e questo non in ragione delle sue ben 744 pagine ma per la qualità dei contenuti. Un numero infatti che ripercorre, già dall'editoriale, la storia della rivista e, per certi versi, della fantascienza europea. I contributi di questo che potremmo definire anche uno "specialissimo" si articolano nelle consuete sezioni, ma a far da padrone è certamente quella imponente dedicata ai racconti. In questo breve spazio non li elenchiamo tutti, e per i dettagli vi rimandiamo alla scheda del libro sul sito di Elara, ma ricordiamo almeno quelli di apertura e chiusura al numero, il romanzo breve L'uccisione del gatto di Schrödinger di Carlo Agricoli e il Catalogo Ciclopico (Futuro dal 1963 a oggi) a cura di Ernesto Vegetti.

Un appuntamento unico nel panorama della sf da non perdere per tutti gli appassionati di fantascienza.
Buone letture.
info: Doc Moebius

Comunicato 12-07-2008

Fondazione
science fiction magazine

n. 13 Anno VIII 2008


Dopo la felice parentesi del Premio Italia dove la fanzine Fondazione sf magazine ha portato a casa tre allori come migliore rivista amatoriale dell'anno, migliore racconto ed articolo nelle rispettive categorie, torna ad offrirvi un numero di oltre 60 pagine impreziosito ancora una volta dalla grafica i copertina di Franco Brambilla.
Nella quarta, come peraltro ampiamente documentato anche dall'articolo di Rosaria Leonardi, alcune foto della premiazione della quinta edizione del Concorso Immagini di Fantascienza che, ricordiamo, quest'anno era riservato ad opere grafiche ispirate al romanzo Infect@ di Dario Tonani edito da Mondadori nella collana Urania n. 1521. Il concorso, premiato con un'opera originale di Franco Brambilla, è stato vinto da Jessica Farella con la tavola Due mondi.
Per i dettagli sui contenuti del numero, a cui hanno collaborato anche Bruno Caporlingua, Davide Di Candia, Mauro Caputo, Luciano Montemarano, Paolo Motta ed Ernesto Vegetti, ricco di articoli, racconti, saggi e dell'ormai consueta sezione dedicata al fumetto, rimandiamo alla scheda informativa.
Copie della rivista possono essere rischieste alla redazione.
info: Doc Moebius

Comunicato 11-07-2008

URANIA Millemondi
Stelle che bruciano
Year's Best SF 10 (2005)
a cura di David G. HRTWELL e Kathryn CRAMER
Urania Millemondi estate luglio 2008 n. 46

Traduzione di Fabio Feminò

LDal minuzioso noir del futuro di Glenn Grant alla caldissima storia di Liz Williams ambientata in una Londra post-riscaldamento globale; dal mondo di Matthew Hughes, in cui la scienza si confonde con la magia, alle atmosfere di Gene Wolfe, dove la sorpresa più grande viene sempre dalla donna amata, anche se l'avevano rapita di alieni, anche se pareva morta... James Patrick Kelly ha un'ambizione ulteriore: guidarci alla radice dei più inconfessabili desideri, a costo di scomodare la cibernetica. Il meglio della fantascienza, tutta la suspense dello spazio-tempo.
info: Mondadori

Comunicato 08-07-2008

URANIA
Le Grandi Saghe
Tutti a Zanzibar
Stand on Zanzibar (1968)
John BRUNNER
Urania le grandi saghe n. 6
supp. a Urania n. 1536


Traduzione di Renato Prinzhofer

All'inizio del XXI secolo, a.D. 2010, sette miliardi di esseri umani brulicano sulla Terra: un pianeta sovrappopolato, spaventosamente inquinato e mortalmente competitivo. in questo classico "futuro d'inferno" le nazioni se la giocano ai dadi e la politica sporca non fa sconti a nessuno, usando senza scrupoli scienza e tecnologia. Questa è la storia di Norman Niblock House, dirigente rampante della General Technics, e di Donald Hogan, la spia. Ma è anche a storia della Beninia, un paese africano disposto a vendersi alla GT pur di uscire dal Terzo Mondo, e dallo Yatakang, lo Stato che non arretra di fronte al ricatto delle manipolazioni genetiche Questa è la storia non dell'apocalisse ma di come si architetta l'apocalisse. Mattone per mattone, in uno spaventoso e realistico reportage dal futuro.
info: Mondadori

Comunicato 08-07-2008

URANIA horror
Le Grandi Saghe
Hanno sete
They Thirst (1981)
Robert R. McCAMMON
Urania horror le grandi saghe n. 5
supp. a Urania n. 1536


Traduzione di Paolo De Crescenzo

L. A., la Città degli Angeli dove un male vecchio come il mondo si è trasferito da un paese lontanissimo. Più di otto milioni di persone, otto milioni di modi per morire: un campionario di ogni depravazione. Il Principe dei non-morti farà strage di vittime, ma uno sparuto gruppetto di persone si frappone al suo piano: un detective della Omicidi che già si è imbattuto nel Male durante la sua infanzia; un prete condannato da una malattia incurabile; un attore della televisione che cerca di strappare la donna amata ad un destino letale; una giornalista abituata a rimestare nel torbido. E un bambino che vuole vendicare l'uccisione dei genitori con un'arma molto antica...
info: Mondadori

Comunicato 08-07-2008

URANIA fantasy
Le Grandi Saghe
Lo scontro dei re
le cronache del ghiaccio e del fuoco
vol. secondo
A Clash of Kings Book Two of a Song of Ice and Fire (1999)
George R. R. MARTIN
Urania fantasy le grandi saghe n. 4
supp. a Urania n. 1536


Traduzione di Sergio Altieri

Nel cielo dei tormentati Sette Regni compare una cometa colore del sangue, ennesimo presagio di catastrofi a venire. L'estate dell'abbondanza sta per concludersi e la lunga notte incombe. Ora sono ben quattro i condottieri che si contengono ferocemente il Trono di Spade. Nelle terre dei fiumi, Robb Stark, il Giovane lupo, conquista una vittoria dietro l'altra. Ad Approdo del Re, l'astuto nano Tyron Lannister fatica a tenere sotto controllo il reame. Nella fortezza maledetta di Harrenhal il crudele lord Tywin Lannister si sta preparando a marciare verso occidente per portare nuove stragi. Al di là del mare Stretto, l'orgogliosa principessa dei draghi Daenerys Targaryen è decisa a riprendersi la corona che le appartiene di diritto. Nell'estremo Nord, oltre la Barriera di ghiaccio, forze oscure si fanno sempre più vicine, sempre più letali. Solo Jon Snow, alla testa di un pugno di Guardiani della notte, può difendere il regno degli uomini dall'invasione di barbari e giganti.
info: Mondadori

Comunicato 05-07-2008

URANIA
La genesi della specie
Hominids, (2002)
Robert J. Sawyer
Urania n. 1536

Traduzione di Giuseppe Costigliola

L'Autore Robert J. Sawyer a cura di Giuseppe Lippi

Chi è Ponter Boddit, e cosa vuole nel nostro universo? Non è questione di razzismo - benché Ponter sia piuttosto brutto e abbia tutta l'aria di un parvenu - ma di elementare evoluzionismo: quell'essere è un Neanderthal! Ora, tutti sanno che i Neanderthal hanno perso, che al gioco delle specie più evolute hanno subìto il cappotto, venendo soppiantati dall'Homo sapiens. Ma forse gli uomini di Neanderthal hanno fatto fortuna altrove, forse abitano un mondo diverso e tuttavia reale da cui, a volte, si può ritornare. Se è così, Ponter Boddit, coltissimo scienziato Neanderthal, ha fatto semplicemente naufragio nella nostra poco ospitale realtà…
info: Mondadori

Comunicato 03-07-2008

Magnetica Edizioni
Evoluzione 14
Storie di ordinaria fantasia
Marco MILANI

ISBN 978-88-89889-30-5

prima edizione aprile 2007

Marco Milani rispondendo simpaticamente all'invito in calce alla homepage di Uraniasat ci ha mandato i suoi libri. Noi dal canto nostro, lo ammettiamo, abbiamo felicemente colmato una lacuna, e per più di un motivo. Innanzitutto questo ci ha permesso un approfondimento dell'autore attraverso l'ampio ventaglio delle opere, inoltre nel percorrere questo emozionante viaggio, ci siamo più volte soffermati, non senza momenti di piacevole e genuino stupore, in luoghi estremamente suggestivi e di notevole immaginazione. Di Marco Milani, scrittore, Webmaster di DOMIST.NET, ideatore del Progetto Letterario Internazionale, nonchè tra i fondatori della rivista NeXT e del movimento Connettivista, vogliamo almeno segnalarvi l'ottima antologia Evoluzione 14. Quattordici storie, velatamente legate insieme ma in maniera efficace, che attraversano vari generi e mantengono il lettore in costante sospensione fra il sogno e una delle tante possibili realtà, presentata al lettore con giusto equilibrio stilistico, anche quando questa si presenta nella forma più drammatica e crudele.
Sito dell'Autore: www.domist.net/marcomilani
info: Doc Moebius

Comunicato 01-07-2008

MONDADORI
Blog

Oggi prende il via il Blog ufficiale di URANIA all'indirizzo http://blog.librimondadori.it/blogs/urania/
A darcene comunicazione direttamente Giuseppe Lippi. E' certamente una data importante sia perchè la amata collana avrà finalmente uno spazio web ufficiale, insieme alla consorella Il giallo Mondadori, sia perchè il blog rappresenterà un contatto diretto con i lettori. Un benvenuto di Alan D. Altieri, di G. Lippi preceranno le prime schede dei libri del mese.
Vi aspettiamo!

Blog Urania: http://blog.librimondadori.it/blogs/urania/
info: Mondadori

Comunicato 14-06-2008

URANIA Collezione
L'anello intorno al Sole

Clifford D. SIMAK
Ring Around the Sun, (1953)
Urania collezione n. 65
traduzione di Roberta Rambelli

L'autore a cura di Giuseppe Lippi
Bibliografia di Clifford D. Simak a cura di Ernesto Vegetti

Al principio sono negozi modesti, quasi insignificanti, sparsi qua e là per l'America, che vendono oggetti d'uso comune: lampadine, lamette, accendisigari... La gente passa, legge il cartellino che ne vanta la durata eterna e sorride. Ma poi, incuriosita, entra. Perchè non provare? E a migliaia, a milioni, lampadine e lamette eterne cominciano a diffondersi, seguite da automobili eterne, dalle case prefabbricate eterne, dagli indumenti eterni... Cosa si nasconde dietro questa incredibile operazione? La chiave di tutto potrebbe essere uno scrittore che vive in campagna: un uomo che forse non è affatto quello che sembra, la cui vera identità si nasconde fra le strisce colorate di una vecchia trottola che gira all'infinito, verso l'infinito, dentro l'infinito.
info: Mondadori

Comunicato 12-06-2008

URANIA
Darkest Days - I giorni della fine
Darkest Days (2006)
Stanley GALLON
Urania 37 supp. al n. 1535

Traduzione di Silvia Castoldi



America, futuro d'inferno. L'Air Force One è precipitato in mare, il Parco nazionale di Yellowstone è stato devastato da una catastrofica esplosione vulcanica. Ben presto caos e distruzione dilagano a livello planetario. Tra Usa, Russia e Cina si accende, per l'ultima volta, la lotta mortale per il controllo delle rimanenti risorse del pianeta. In Sudan, però, il tenente Adam Burch non crede alle versioni ufficiali. E quando i suoi familiari scompaiono decide di tornare in America per scoprire la vertià. Anche a costo di disertare, anche a costo di mettere a undo un piano mostruoso e inimmaginabile.

info: Mondadori

Comunicato 16-05-2008

URANIA Collezione
Il sistema riproduttivo

John SLADEK
The Reproductive System (1968)
Urania collezione n. 64
traduzione di Vittorio Curtoni

L'autore a cura di Giuseppe Lippi e Vittorio Curtoni
Bibliografia di John Sladek a cura di Ernesto Vegetti

Il Progetto 32, ideato dal dottor Smilax, è nato sotto l'alto patrocinato della CIA, della Marina e del governo degli Stati Uniti. Lo scopo: fornire alle macchine l'istinto per riprodursi, in modo che possano formare un organismo cibernetico globale e ciecamente fedele. C'è però chi ha paura, chi diffida del 32. C'è chi teme che, se i meccanismi trovassero il sistema per autoreplicarsi, qualcuno, sulla Terra, diventerebbe di troppo...
info: Mondadori

Comunicato 09-05-2008

URANIA
I figli di Ringworld
Ringworld's Children, (2004)
Larry NIVEN
Urania n. 1535

Traduzione di G.L. Staffilano

I Racconti di Urania
Stazione di transito di Fabio LOMBARDI

La Gaia Scienza:
L'Autore Larry Niven a cura di Giuseppe Lippi
Dossier Le sorellastre di "Urania" di Ernesto Vegetti
Cinema Voci e Schermi di Lorenzo Codelli
Interventi Supergruppi Marvel Stefano Priarone

Ringworld, il Mondo Anello: un gigantesco universo artificiale con un diametro di un milione di miglia che galleggia nello spazio remoto, e in cui vivono centinaia di razze diverse. Louis Wu è l'uomo che l'ha scoperto e che ora è prigioniero di una malvagia entità aliena appartenente alla razza dei Burattinai. Questo essere imprevedibile sta per provocare una guerra di proporzioni galattiche, attaccando le astronavi di tutte le razze dello Spazio conosciuto. Ma la guerra ci sarà, Ringworld verrà distrutto e fra le stelle non resterà che un ponte di cenere.
info: Mondadori

Comunicato 09-05-2008

URANIA
Lord Darcy / 2
Murder and Magic - Lord Darcy Investigates (1979-81)
Randall GARRETT
Urania n. 1534

Traduzione di Paulette Peroni e Laura Serra

L'imbroglio del guado - The Muddle of the Woad (1965)
Un pizzico di immaginazione - A Stretch of the Imagination (1973)
Una questione di gravità - A Matter of Gravity (1974)
La fiala di Ipswich - The Ipswich Phial (1976)
Le sedici chiavi - The Sixteen Keys (1976)
Il Napoli Express - The Napoli Express (1979)
Randal GARRETT - l'Autore a cura di Giuseppe LIPPI

Compito di Lord Darcy è quello di risolvere misteri che sfidano la ragione. Forse il colpevole ha usato le scienze proibite e forse no, ma non c'è stanza chiusa, non c'è paradosso che Darcy non sappia dipanare. In un mondo dove la fisica si tinge di surreale e il fattore m, nell'espressione E=mc^2, non indica solo la "massa", l'investigatore della Corona deve tener conto anche dell'impossibile. In questo secondo e ultimo volume delle sue avventure vi proponiamo inchieste inedite e casi limite, tutti in versione scrupolosamente integrale.
info: Mondadori

Comunicato 05-05-2008

La Botte Piccola
Ombre a Venezia
Raffaele OLIVIERI
Postfazione di Guido Bulla

La Botte Piccola n. 3
Edizioni della Vigna

Copertina di Raffaele Olivieri e Costantino Meucci

Dopo avere segnalato Vladimir Mei, Libero Agente di Donato Altomare, secondo volume della collana La Botte Piccola (Edizioni Della Vigna), comunichiamo che è da alcuni giorni disponibile Ombre a Venezia di Raffaele OLIVIERI.
"Venezia, 1894. Marcello, all’oziosa ricerca di un piccione caduto in un canale, si ritrova invitato a una festa in maschera organizzata per il Carnevale. È solo l’inizio delle avventure che lo porteranno a imbattersi nella riproduzione di un quadro incompiuto, il cui autore è morto decenni prima. Marcello prova l’irrefrenabile impulso di completare il dipinto, ma prima deve trovare l’originale. Inizia così al fianco di Sveva, nobildonna veneziana di cui si innamora, una caccia, un’ossessionante ricerca nella Venezia decadente di fine Ottocento, tra calli e salizade, caffè e bacari. Tra personaggi comuni o misteriosi: qual è il ruolo dell’enigmatica Fosca? Chi è il tenebroso inseguitore che si nasconde nelle ombre d’un portone? E come spiegare la strana frase pronunciata da una medium durante una seduta spiritica?
Ombre a Venezia è in definitiva una storia di spettri e d’amore, in cui la vera protagonista è un’affascinante città dipinta magistralmente dall’autore."
Curiosità: Il libro è disponibile in due versioni standard e per collezionisti a tiratura limitata.
Il libro sarà presentato al Teatro Sancarlino Auditorium, via Matteotti, 6/A - Brescia, sabato 10 maggio alle ore 17. L'attrice Tiziana Botti leggerà alcuni brani. Musiche di Raffaele Olivieri, eseguite al pianoforte dall'autore. Con la partecipazione di Antonio Bellomi.
Sul sito di Edizioni Della Vigna la locandina in formato PDF.
info: Doc Moebius

Comunicato 24-04-2008

Storia delle fanzine
NeXT
Giovanni De Matteo
La sezione del sito dedicata alla nascita delle fanzine, raccontata dai protagonisti, fa un altro passo in avanti arricchendosi da oggi di un nuovo ed importante contributo. Ci riferiamo infatti a quello, curato da Giovanni De Matteo, relativo alla nota fanzine NeXT. Giovanni De Matteo, che ho avuto il piacere di conoscere personalmente alla ultima Deepcon/Italcon, è un autore che non ha certo bisogno di presentazioni e che i lettori di Urania, e non solo, hanno avuto modo di apprezzare anche di recente nell'intrigante e coinvolgente romanzo Sezione π², pubblicato sul numero 1528 della collana e vincitore del premio Urania 2006. Altri ed interessanti interventi in rete di G. De Matteo, nonchè una sommaria bibliografia, li potete trovare nei collegamenti inseriti nella scheda autore. Ma adesso è tempo di lasciarvi alle parole di Giovanni De Matteo che ringraziamo per il suo contributo."Quando, poco più di tre anni fa, vide la luce il primo numero di NeXT, l’esplosione memetica del Connettivismo aveva già attecchito nei meandri della Rete. Come tutte le fanzine italiane, anche NeXT ha una storia unica alle sue spalle, anche se la storia, in fondo, è sempre quella di un gruppo di amici che si ritrovano e danno vita a un bollettino periodico. Nel nostro caso, la particolarità è rappresentata dall’aver voluto concepire una rivista nell’ambito di un’esperienza culturale piuttosto variegata e decisamente elettrizzante, maturata sui ritmi frenetici di Internet." <continua>
info: Doc Moebius

Comunicato 24-04-2008

L'ultimo uomo sulla Terra
Lunedì 28 aprile 2008 alle ore 20.30 presso la Casa del vendemmiatore, via Trieste, S. Venerina si terrà la proiezione del noto film "L'ultimo uomo sulla Terra" per la regia di Ubaldo Ragona. L'evento è curato dall'associazione culturale Artinfumo (www.myspace.com/artinfumo). Il film tratto dal romanzo "Io sono leggenda" di R. Matheson sarà introdotto dall'amico Enrico Di Stefano.
Per ulteriori si rimanda alla locandina dell'evento culturale.

<locandina>
Buona visione.


info:
Doc Moebius

Comunicato 18-04-2008

SHORT STORIES
Rivista Illustrata di Letteratura Fantastica
n. 4 - maggio 2008

Disponibile il secondo numero del nuovo corso di Short Stories, Rivista Illustrata di Letteratura Fantastica. Un volume antologico che presenta come tematica principale: Le fiabe del futuro e che raccoglie racconti di Leonilde Bartelli, Michele Miglionico, Alberto di Stefano, Daniele Giannetti, Maria Lidia Petrulli, Patrizia Germani, Nino Salamone, Rolando Mucciarelli, Jacopo Gattanella, Simone Ceccano, Luca Nisi, Chiara Micheli, Maurizio Landini, Fabio Stancanelli, Luca Oleastri, Alberto Priora, Luca Mariani, Roberto Furlani, Fabio Calabrese, Emiliano Maramonte, Alessandro Testa, Marco Caudullo, Federica Ramponi e Bruno Lazzari.
Per maggiori dettagli si rimanda al sito http://shortstoriesmag.splinder.com
info: Doc Moebius

Comunicato 17-04-2008

Future Shock
Pubblicazione di saggistica e narrativa di fantascienza

Anno XXX - febbraio 2008 - n.51 (nuova serie)

Uscito il numero 51 della rivista Future Shock.
In questo numero in evidenza l'editoriale di Antonio Scacco dal titolo "Il barone di Verulamaio e la Casa di Salomone". Ma segnaliamo anche una personale lettura del noto romanzo Un cantico per Leibowitz di Elisabetta Modena in "Scienza e Fede in Un cantico per Leibowitz di W. M. Miller Jr." e ancora di Ilaria Biondi "Inìsero Cremaschi: Futuro, il megli di una mitica rivista di sf". Nel numero oltre le consuete sezioni dedicate alla poesia, recensioni, cinema, novità troviamo il racconto "La promessa" di Giacomo Colossi, "Il distruttore di città" di Simone Farè e "Coma" di Guido Pagliarino .
info: Antonio Scacco

Racconto 15-04-2008

Dialogo tra mastro Cristoforo Colombo e Lorenzo detto il Magnifico signore di Firenze et lo stesso mastro Cristoforo con l’eccellentissimo messere Amerigo Vespucci
Claudio CHILLEMI

I lettori di Uraniasat hanno avuto modo di apprezzare i racconti di Claudio Chillemi. Fra tutti ricordiamo appena in questa occasione "L'uomo che non sapeva sognare" o ancora "Ho visitato un cimitero di alieni". Quello che vi proponiamo è una suggestiva, quanto mai possibile, ricostruzione di un dialogo. Il "Dialogo tra mastro Cristoforo Colombo e Lorenzo detto il Magnifico signore di Firenze et lo stesso mastro Cristoforo con l’eccellentissimo messere Amerigo Vespucci" è anche una inquietante ipotesi che va oltre l'elemento storico, pur presente, ricostruito e consegnato ai lettori in chiave interrogativa. Un "se" elementare ma al tempo stesso efficace e più che mai fantascientifico. <continua>
Buona lettura.
info: Doc Moebius

Comunicato 11-04-2008

URANIA Fantasy n. 1
Kull esule di Atlantide
Robert E. HOWARD
Kull - Exile of Atlantis (2006)
Urania fantasy suppl. al n. 1533
traduzione di Giuseppe LIPPI

Appendice
Genesi del barbaro di Atlantide di Patrice Louinet
L'Autore Robert E. Howard a cua di Giuseppe Lippi
Dossier "Questa penna è il mio scettro" di Laura Serra

In un tempo lontanissimo, quando Atlantide era un regno di barbari e la civiltà prosperava nel continente di Thuria, un uomo emerse dalle nebbie di sangue per imporre la sua volontà con l'ascia: Kull. Ma colui che diventerà l'usurpatore di Valusia non è solo un grande avventuriero, un guerriero senza pari, è anche a soprattutto un esule in cerca di libertà, perseguitato dall'ombra cupa della stregoneria. Un barbaro che cammina con la morte al fianco...
info: Mondadori

Comunicato 17-04-2008

URANIA Collezione
Gli amanti di Siddo

Philip J. FARMER
The Lovers, (1961)
Urania collezione n. 63
traduzione di Riccardo Valla

L'autore a cura di Giuseppe Lippi
Il gregge di Rastignac: P. J. Farmer di Riccardo Valla
Bibliografia di Philip José Farmer a cura di Ernesto Vegetti

Sulla Terra, l'eros è soffocato dal regime sessuofobico del Precursore, su Ozagen è libero. Anche se non tutti gli abitanti di Ozagen sono umani. Sulla Terra Hal Yarrow era un giovane destinato all'oscurità scientifica, su Ozagen partecipa a un'importante missione esplorativa. Ma il suo destino cambia il giorno in cui incontra Jeannette, forse una discendente dei coloni terrestri. O forse qualcosa di mortalmente diverso. Quella donna gli è entrata nel sangue, solo che Hal ignora un particolare terribile, che si rivela a poco a poco in tutta la sua maestosa travolgente intensità. Quel che è una storia al tempo stesso mostruosa e sublime.
info: Mondadori

Comunicato 07-04-2008

Schegge
Deepcon9/Italcon34

Premio Italia 2008
Emilio Di Gristina

Anche a distanza di diversi giorni dalla chiusura del Premio Italia, come vi avevamo anticipato, abbiamo voluto raccontarvi a modo nostro l'evento.
Si tratta più che altro di una breve carrellata di impressioni, di immagini. Se preferite un modo per ricordare i momenti piacevoli delle giornate in compagnia di amici.
Alla prossima Fiuggi.
<continua>
info: Doc Moebius

Comunicato 07-04-2008

URANIA
Incubi per re John
Pierfrancesco PROSPERI
Urania n. 1533

In attesa del cargo - I racconti di Urania Lino ALDANI

QUATTRO DOMANDE A PIERFRANCESCO PROSPERI - L'Autore a cura di Giuseppe Lippi
NIGHTMARE FILM FESTIVAL - Attraverso i generi, attraverso gli incubi: il nuovo appuntamento del festival fantastico romagnolo - Cinema di Marina Visentin
SUPERUOMINI & SUPEREROI - Superman compie settant'anni. "Urania" racconta fatti e misfatti del super-secolo - Interventi di Diego Gabutti
MASTERS OF HORROR -Breve storia della serie americana che ha rivoluzionato i brividi televisivi - Dossier di Gianni Ursini

L'assassinio di John Fitzgerald Kennedy, 35° presidente degli Stati Uniti, è avvenuto a Dallas, Texas, il 22 novembre 1963. Ma è davvero finita lì? La fantascienza non lo crede, e da Ballard in poi quel sanguinoso evento ha continuato ad affascinare con i suoi inquietanti enigmi. E se...? E se l'omicidio Kennedy continuasse a ripetersi, come un misterioso rituale, nel tempo e nello spazio? E' l'ipotesi da cui prende le mosse il vorticoso romanzo di Prosperi, che appare qui insieme al più recente Incubo Privato, ambientato a Siena in un futuro molto prossimo. Siena, città diabolica? Non si può mai dire, soprattutto se ci sono di mezzo i sortilegi del Palio.
info: Mondadori

Comunicato 20-03-2008

URANIA Collezione
Diluvio di fuoco

René BARJAVEL
Ravage, (1943)
Urania collezione n. 62
traduzione di Giorgio Monicelli

Anno 2052: la morte dell'elettricità. La spina dorsale della civiltà spezzata. Il baratro spalancato sotto i piedi di miliardi di uomini senza scampo... Eppure, tutto ha inizio con un banale guasto alle centrali, una serie d'incidenti che non sembrano affatto preludere al caos.
Così, quando la minaccia si manifesta in tutta la sua portata, è troppo tardi. Il nemico? Quello più impensabile: la tecnologia stessa, che ha deciso di attaccare l'uomo, accerchiandolo su tutti i fronti. Un pugno di ardimentosi trova la forza di lasciare le città devastate per cercare rifugio altrove, in un lembo di terra risparmiato dal disastro. Forse. Perchè in realtà la lezione non è finita e il futuro nasconde altri orrori. Uno dei testi più appassionati della science fiction europea..
info: Mondadori

Comunicato 20-03-2007

Nugæ
rivista letteraria trimestrale

anno V n. 16 - gennaio/febbraio/marzo 2008

Disponibile il n. 16 della rivista letteraria NUGÆ, dedicato a J.R.R.Tolkien e alla letteratura fantasy: un piccolo contributo quasi monografico per omaggiare uno dei più grandi scrittori e studiosi del Novecento.

Per maggiori dettagli rimandiamo alla scheda del numero.
Inoltre ricordiamo ai lettori il blog della rivista.


REDAZIONE "NUGAE"
Michele Nigro (dir. edit.) c/o Redazione "Nugae" rivista letteraria trimestrale
via Guinizelli n.14 sc.A-22
84091 Battipaglia (Sa)
feedRSS: http://feeds.feedburner.com/RivistaLetterariaTrimestralenugae
c.c.p.: 49914047
Info: scrittiautografi@virgilio.it

Comunicato 19-03-2008

Arthur C. Clarke
1917-2008

Stamattina fra le varie email ho ricevuto quella dell'amico Lippi che mi riferiva della notizia. Arthur C. Clarke se ne è andato all'età di novanta anni, lasciando un vuoto incolmabile nel mondo della sf. Un recente messaggio "I want to be remembered most as a writer. I want to entertain readers and hopefully stretch their imaginations as well." sembra essere la sintesi migliore. Una stella, ancora una stella. "...Così, per ogni uomo che abbia vissuto, in questo universo splende una stella." Superfluo ricordare in questa breve le opere del maestro ma ci piace almeno evidenziare che la collana Urania, nel lontano 10 ottobre del 1952, esordì proprio con un suo romanzo, "Le sabbie di Marte".
info: Doc Moebius

Comunicato 18-03-2008

Fondazione
science fiction magazine

Premio Italia 2008
Deepcon9/Italcon34

Mentre stiamo lavorando per darvi un resoconto - anche fotografico - della manifestazione chiusasi domenica 16 marzo, abbiamo il piacere di comunicare che quest'anno la fanzine Fondazione sf magazine ha conquistato il Premio Italia come migliore rivista amatoriale dell'anno, portando a casa anche altri due allori. Ci riferiamo a quelli relativi al migliore racconto ed articolo nelle rispettive categorie: Illusione Celeste di Mauro D'Avino e Fantaspot di Enrico Di Stefano, quest'ultimo apparso sul numero 11 di Fondazione.
In questa breve vogliamo comunque complimentarci con tutti i vincitori, e in particolare gli amici di Uraniamania che hanno vinto il premio Italia come migliore sito web amatoriale, e ringraziare tutti coloro che hanno sostenuto le candidature di Fondazione. Inoltre il comitato organizzativo della Deepcon/Italcon e Flora Staglianò per avere reso possibile in quella sede la premiazione della quinta edizione del Concorso Immagini di Fantascienza riservato quest'anno ad opere grafiche ispirate al romanzo Infect@ di Dario Tonani edito da Mondadori nella collana Urania n. 1521. Il concorso, premiato con un'opera originale di Franco Brambilla, è stato vinto da Jessica Farella con la tavola Due mondi. Ancora un ringraziamento a tutti coloro che hanno partecipato, ai componenti della giuria del Concorso e collaboratori dell'iniziativa.
info: Doc Moebius

Comunicato 18-03-2008

Futuro europa n. 49
rassegna europea di science fiction
Elara libri

"la rivista non angloamericana più longeva"

Numero decisamente interessante questo di futuro europa. Presentato alla Deepcon 9/Italcon 34, insieme a I canti di un sognatore morto di Thomas LIGOTTI per la collana Biblioteca Nova di sf* 27, futuro europa dopo il consueto editoriale si apre con l'intervista a Jean-Pierre Fontana di Selene Verri, a cui è dedicato peraltro un nutrito speciale. Il numero offre anche ulteriori inteventi nelle varie sezioni con una vera e propria messe di racconti. Per i dettagli sui contenuti rimandiamo alla scheda del libro.

Un appuntamento questo, affiancato da I canti di un sognatore morto di Thomas LIGOTTI per la collana Biblioteca Nova di sf* 27 da non perdere per tutti gli appassionati di fantascienza.
Buone letture.
info: Doc Moebius

Comunicato 12-03-2008

Nova sf* 77
Elara libri

Arrivato Nova sf* n. 77

Poco prima dell'inizio della Deepcon 9/Italcon 34 (Fiuggi 13-16 marzo 2008) eccoci finalmente ad un gradito ritorno. Stiamo parlando dell'atteso numero 77 di Nova sf* dal titolo Il popolo delle stelle. In evidenza già sulla suggestiva copertina di Dino Marsan nomi che non hanno bisogno di presentazione, Leinster, McIntosh, Tubb, Reynolds, Smith, Watson. Il "pezzo forte" che apre il volume è proprio il romanzo breve Il popolo delle stelle di E. C. Tubb. Ma il volume si arricchisce di ulteriori interventi di G. Festino, F. Peruggi, R. Gramantieri, P. Giorgi e A. Dabbebe a cui si aggiunge l'ormai noto pagina tre di Ugo Malaguti che potete leggere sul sito di Elara.
info: Doc Moebius

Comunicato 08-03-2008

URANIA
Missione su Jaimec
Wasp, (1957)
Eric Frank RUSSELL
Urania n. 1532
Traduzione di Laura Serra

La musica è finita - I racconti di Urania Vittorio CATANI

L'autore: Eric Frank RUSSELL a cura di Giuseppe LIPPI
Il Caso di Adriana Lorusso - Interventi SELENE VERRI
"URANIA" HA 55 ANNI - a cura di Ernesto VEGETTI
Le quarte di "URANIA" - Parte prima - a cura di Giuseppe LIPPI

Lanciato, da solo, su Jaimec, pianeta ostile e denso di pericoli, James Mowry si trova nella scomoda posizione di unico combattente alle prese con una missione suicida: sfiancare il nemico con una serie di calcolate, durissime azioni di disturbo. Non solo: lo stato maggiore avversario deve credere di trovarsi di fronte non a un invasore isolato, ma a una forza d'attacco in piena regola, efficiente e mimetizzata. Comincia così l'odissea di James Mowry su Jaimec, una corsa contro il tempo e la morte che tiene il lettore con il fiato sospeso, trasportandolo in una galleria di sistuazioni tanto estreme quanto ingegnose. "Urania" è lieta di riproporre questo classico della fantascienza inglese a una nuova generazione di lettori, in una traduzione completamente rinnovata.
info: Mondadori

Comunicato 29-02-2008

La Storia di URANIA e della fantascienza in Italia vol. 2
Il vagabondo dello spazio

Luigi Cozzi
ed. Profondo Rosso

Il Vagabondo dello spazio di Fredric Brown uscì sul numero 170, il 30 gennaio 1958, nella mitica collana Urania. Molto probabilmente la "bella Rosalia" nel film Divorzio all'italiana di Pietro Germi leggeva distrattamente proprio questo numero. Ma non vi stiamo segnalando una ennesima ristampa del volume. Quello che vedete è infatti l'attesissimo secondo volume della Storia di Urania e della fantascienza in Italia curata da Luigi Cozzi.
Precedentemente vi abbiamo presentato il primo volume, di una serie di prossima uscita, dal titolo L'era di Giorgio Monicelli. Questo interessante volume in brossura di Luigi Cozzi è edito da "Profondo Rosso" la libreria del fantastico di Dario Argento e Luigi Cozzi. Per ulteriori vi rimandiamo al sito "Profondorossostore"
info: Doc Moebius

Comunicato 29-02-2008

Robot
rivista di fantascienza

Primavera 2008 - anno VI - n. 13 (nuova serie)
DelosBooks
Corriere della fantascienza

L'inquietante e bella copertina di questo nuovo numero di Robot, rivista diretta da Vittorio Curtoni, offre già indicazioni ai lettori sul ricco contenuto del fascicolo. Troviamo infatti in evidenza le interviste con Robert Silverber e Will Smith nonchè, per la sezione narrativa, racconti di Ian McDonald, Ruth Nestvold, Franco Forte ed Enrica Zunić. Ma il numero offre altri interessanti interventi nelle varie sezioni dedicate, come di consueto, alla saggistica, cinema, fandom, recensioni. Segnaliamo solo a titolo di esempio Verso il British Boom di Salvatore Proietti, Noto e Ignoto: Fruttero, Lucentini e la Biblioteca di Balbele di Giuseppe Lippi e Fandom curate da Andrea Jarok, Kremo Baroncinij e Flora Staglianò.
info: Doc Moebius

Comunicato 21-02-2008

Biblioteca di Nova sf* n. 28
Dumarest della Terra

E. C. TUBB
Elara libri
Perseo

Elara libri, continuando ed "evolvendo" il programma Perseo, dopo un necessario periodo di graduale avvio delle attività editoriali, è già a pieno ritmo e consegna ai lettori questa importante prima tappa della saga di Earl Dumarest, personaggio noto creato nel 1967 da E. C. Tubb. The Winds of Gath apre questo volume Dumarest della Terra che contiene i primi quattro romanzi del ciclo. Come si legge in chiusura nella presentazione di Ugo Malaguti, questa è la prima tappa di "...un grande progetto, un momento importante per la sf in Italia".
Ma non è finita, sono infatti in preparazione l'atteso numero 49 di Futuro Europa, Nova Sf* 77 Il popolo delle stelle e poi ancora, per i Contradaioli, Peso Morto di E. C. Tubb e Aleph 3 di Lino Aldani.

Buone letture.
info: Doc Moebius

Comunicato 21-02-2008

Ammonite di Nicola Griffith
a cura di Stefania Guglielman
articolo pubblicato su
Fondazione science fiction magazine n. 12
anno VII, 2007

A poca distanza dalla pubblicazione dell'ormai noto ed apprezzato romanzo fanta-antropologico Ammonite di Nicola Griffith, autrice che ha già conquistato per due volte il premio Nebula, per quattro volte il Lambda Award e una volta il World Fantasy Award, Stefania Guglielman ci guida all'interno del "pianeta Grenchstom, chiamato anche Jeep, uno dei tanti “pianeti dimenticati” dei quali la letteratura fantastica ci ha raccontato le storie in innumerevoli romanzi, da Darkover a Iduna a Ragnarok".
<continua>
Ammonite di Nicola Griffith,
Biblioteca di Nova SF* n. 25 (2007), traduzione di Riccardo Gramantieri
Perseo Libri, pagg. 366, € 25,00.
Dist. Elara libri s.r.l.
info: Doc Moebius

Comunicato 17-02-2008

URANIA Collezione
Ragnarok

Tom GODWIN
The Survivors, (1958) / The Space Barbarians, (1964)
Urania collezione n. 61
traduzione di Traduzione di Viviana Viviani e Annarita Guarnieri

Tom Godwin a cura di G. L.
Bibliografia italiana a cura di Ernesto Vegetti

Ragnarok: nella mitologia nordica, l'ultimo giorno degli uomini e degli dei. Ragnarok: sulle mappe galattiche, un remoto pianeta "tipo Terra". Nessuna menzogna peggiore: nella realtà, Ragnarok è l'inferno. Brutale forza di gravità, habitat desolati e inospitali, una specie animale dominante di feroci predatori. E' per questo che l'Impero Gern, implacabile nemico degli umani, abbandona su Ragnarok quattromila indifesi coloni dell'astronave Constellation, condannandoli a morte certa. Ne scaturirà una disperata epopea di eroismo e sopravvivenza. Una discesa nell'abisso che li porterà sul margine estremo dell'estinzione. Ma forse è proprio da Ragnarok, il pianeta dell'Apocalisse, che partità la riscossa della razza umana contro i Gern. E anche contro un nuovo, subdolo nemico.
info: Mondadori

Comunicato 14-02-2008

Nota informativa
NUMERI UNO & dintorni

Alcuni lettori hanno mostrato una certa perplessità intorno alla numerazione dei supplementi horror di Urania (ma la stessa cosa avverrà per quelli di fantascienza e fantasy). Giuseppe Lippi ci invia a tal proposito una nota informativa.

"Per richiesta del marketing, cui competono queste decisioni, le tre sottosezioni in cui si articolano i supplementi di Urania (fantascienza, fantasy e horror) d'ora in poi avranno un codice a barre diverso. Questo ha generato la decisione di dare il via a una nuova numerazione, a partire da 1. Anche il prossimo supplemento fantasy recherà il n. 1 e così il prossimo fantascienza. Ciò non vuol dire che si tratta di vere e proprie collane: infatti la periodicità delle singole sottosez. non sarà rigorosa; tuttavia, ognuna sarà trattata come un autonomo segmento e avrà numerazione propria. La ragione, ripeto, non è editoriale ma amministrativa. Alcuni lettori, in mancanza di precisazioni, potrebbero esserne disorientati e questo è il motivo della nota informativa che vi invio".
Saluti a tutti,
Giuseppe Lippi

info: Mondadori

Comunicato 12-02-2008

Narratori europei di sf n. 35
Elara libri

Perseo

Mentre fervono i preparativi per il primo capitolo della più celebrata saga della fantascienza moderna DUMAREST DELLA TERRA di E. C. Tubb, numero 28 della collana "Biblioteca di Nova SF*" è già da alcuni giorni disponibile SEMEN di Bruno Vitiello.

Definito libro "scandalo" per le tematiche trattate SEMEN è un romanzo che tocca innumerevoli aspetti, da quelli socio-politici a quelli culturali e religiosi, senza tralasciare un certo rigore scientifico e con grande attenzione alla caratterizzazione degli elementi che lo compogono. Come riferisce lo stesso Vitiello "il più corale, multietnico, pluriculturale dei miei romanzi".
Per maggiori e dettagliate informazioni sui contenuti rimandiamo al sito della Elara libri e all'intervista all'autore.

Buone letture.
info: Doc Moebius

Comunicato 12-02-2008

La Botte Piccola
Vladimir Mei, Libero Agente
Donato ALTOMARE

La Botte Piccola n. 2
Edizioni della Vigna

Immagini di Alexa Cesaroni

Dopo avere segnalato Uomini e alieni di Mike Resnik, primo volume della collana La Botte Piccola (Edizioni Della Vigna), comunichiamo che è da qualche giorno disponibile Vladimir Mei, Libero Agente di Donato Altomare.
"Vladimir Mei appartiene ai Liberi Agenti, sorta di mercenari che operano nella Galassia. Un giorno viene assoldato dalla Presidente della MegaGalattica, la maggior società produttrice di energia, per occuparsi di un “problema” che ha colpito la sua più grande centrale. Non è più possibile utilizzarla, né mettersi in contatto con i tecnici. Quattro Agenti hanno già fallito; ma Vlad, dopo una cruenta battaglia, riuscirà a risolvere la questione. E nel farlo imparerà, o almeno crederà di imparare, un nuovo modo per ottenere energia a buon mercato, riuscendo a convincere la Presidente a imbarcarsi nell’impresa. Ma non tutto è come appare, e al ritorno dal pianeta che custodisce il segreto Vlad e la Presidente avranno un’amara sorpresa... che li condurrà alla battaglia finale.
Un romanzo avventuroso nella tradizione classica, da leggere tutto d’un fiato."
Curiosità: Il libro è disponibile in due versioni standard e per collezionisti a tiratura limitata.
info: Doc Moebius

Comunicato 11-02-2008

Premio Italia
Edizione 2008
I finalisti
Worldsf

Conclusasi la fase di ballottaggio, si apre oggi quella che stabilirà la classifica finale. Da oggi sono aperte infatti le votazioni finali.

Ricordiamo, come riporta il sito della WorldSF, che hanno diritto al voto i partecipanti alle XXXII (Fiuggi 2006) e Italcon XXXIII (Fiuggi 2007) e gli iscritti alla WorldSF.

info: Doc Moebius

Comunicato 08-02-2008

Concorsi
N.A.S.F.

(NUOVI AUTORI SCIENCE FICTION)

Segnaliamo due bandi 2008 del N.A.S.F. (NUOVI AUTORI SCIENCE FICTION).

Quarta edizione edizione di Nuovi Autori Science Fiction, da quest'anno in collaborazione con la rivista letteraria “Nugae”, a cura di Carlo Trotta e Massimo Baglione che vede come tema la contrapposizione tra due generi letterari: il Rosa e il Noir <bando>. Inoltre la prima edizione di Nasf Junior, un concorso per racconti di science fiction tutto dedicato ai ragazzi delle scuole medie inferiori e superiori. <bando>
info: EDIZIONI NUGAE, Michele Nigro

Comunicato 07-02-2008

HORROR URANIA n. 1
Cry-Fly Trilogy

Gianfranco NEROZZI
supplemento Urania n. 1531

L'Autore: Gianframco Nerozzi a cura di Giuseppe Lippi

Un poliziotto tormentato a confronto diretto con un serial killer talmente mostruoso da sconfinare nel demoniaco. Un ordine ecclesiastico, le cui origini si perdono nella notte dei tempi, incaricato di custodire uno spaventoso segreto. Un mondo popolato da presenze letali che sembrano sfuggite a un incubo innominabile. Uno scrittore spinto sul margine estremo della follia da un inestricabile delirio allucinatorio. Una sequenza di omicidi rituali dietro la quale si cela un'apocalittica dimensione del male. Su tutto questo, incombente come l'araldo della Fine, un'entità insettiforme in grado di possedere la mente e di annientare la coscienza. Per la prima volta riuniti in un unico volume, tre romanzi e un racconto inedito di una grandiosa, agghiacciante saga horror.
info: Mondadori

Comunicato 07-02-2008

URANIA
Lord Darcy / 1

Too many magicians (1966)
Randall GARRETT
Urania n. 1531
traduzione di Pulette Peroni

L'Autore: Randall Garrett a cura di Giuseppe Lippi

In Europa solo gli Stati anglofrancesi sono liberi. Italia, Russia e Germania sono costellazioni di principati. In Polonia vige la dittatura. Ma che mondo è questo? Lord Darcy lavora per la Corona e il suo compito è risolvere arcani omicidi. Forse il colpevole ha usato scienze proibite. O forse no... Ma che mondo è questo? Un mondo dove la fisica è un'opzione e l'astrologia profuma di matematica superiore. Un mondo rigoroso, fantascientifico nel più puro senso della parola, in cui le clamorose inchieste di Lord Darcy somigliano a quelle della polizia scientifica di una realtà più evoluta. Finalmente la prima parte del grande ciclo, compresi gli inediti, in versione integrale.
info: Mondadori

Comunicato 22-01-2008

URANIA Collezione
Clone
Theodore Lockard THOMAS, Kate WILHELM
Clone (1965)
Urania collezione n. 60
traduzione di Traduzione di Beata Della Frattina

Theodore Lockard THOMAS, Kate WILHELM a cura di G. L.
Bibliografia italiana a cura di Ernesto Vegetti

Il luogo: le fogne di una grande metropoli, un ribollente laboratorio biologico, un' infinita varietà di sostanze. Un vaso di Pandora pronto a esplodere. Il tempo: le 00.51 di una notte di settembre. La prima struttura molecolare: un minuscolo grumo gelatinoso non più grande di un granello di sabbia. Dopo circa due ore il granello è una massa pulsante di trenta centimetri cubi. Crescendo in progressione ipergeometrica, la struttura molecolare si espande per i collettori laterali. Ore 07.00, l'entità occhieggia dal foro di scarico di un lavandino. Ore 07.35: una certa Maude Wendall, casalinga, cerca di sturare il suo lavandino con un dito... Aprendo la porta dell'inferno.
info: Mondadori

Comunicato 10-01-2008

URANIA
I protomorfi

Camouflage, 2004
Joe HALDEMAN
Urania n. 1530
traduzione di Dario Rivarossa

I Racconti di Urania:
Orion di Paolo ARESI

Rubriche
La Gaia scienza:
L'Autore: Joe Haldeman a cura di Giuseppe Lippi
Cinema/1: Altri West, altri mondi di Marina Visentin
Dossier: "Urania" ha 55 anni (parte seconda) di Ernesto Vegetti
Cenema/2: Voci e schermi: Fant'à Cannes 60 di Lorenzo Codelli

"Russell Sutton aveva terminato con il suo lavoro per il Governo degli Stati Uniti a cavallo del secolo. Un frustrante impegno di media responsabilità in due progetti di esplorazione su Marte. Quando il secondo era andato a monte, aveva detto tanti saluti allo Zio Sam e allo spazio in generale, ed era tornato al suo primo amore: la biologia marina." Ma ora Russ si trova di fronte a un problema imprevisto: il ritrovamento di un reperto sconcertante al largo di Samoa. C'è un oggetto sul fondo oceanico che sembra un uovo ed è più denso di qualsiasi manufatto umano. Viene dallo spazio profondo? Chi lo ha costruito? E cosa sono le due potentissime e multiformi creature che l'uovo cosmico attira irresistibilmente? L'unica certezza è che uno dei due alien è un killer. Spietato e mortale.
info: Mondadori

Comunicato 04-01-2008

SHORT STORIES
Rivista Illustrata di Letteratura Fantastica
n. 3 - gennaio 2008

Disponibile il primo numero di Short Stories, Rivista Illustrata di Letteratura Fantastica. Un volume antologico che raccoglie racconti che vanno dal fantastico, all'horror, alla fantascienza. Troviamo Paolo Bellomi, con racconto da medio evo prossimo venturo post atomico e Pierre Jean Brouillaud con un racconto da fine del mondo, ma giocato in vena fortemente poetica.
Giovanni Mongini propone un racconto di preludio allo spazio e Giampietro Stocco un racconto di invasione nel genovese. Paolo Alberto "Taser" Reale un racconto che si innesta nel filone del cyberpunk, Giandomenico Amato riporta in auge il mito dei draghi. Simone Conti ricorda il padre scomparso con un epico e commuovente racconto fantasy.
Intraprendono invece la strada del paradosso, se non della fantascienza a sfondo sociologico, Donato Altomare e Riccardo Tronci. Poi ancora l'americano Raymund Eich e i racconti di Simone Piazzesi, Antonio Parilla, Fabio Monteduro, Luca Nisi, Massimo Tommolillo, Roberto Paris, Giuseppe Picciariello, Giorgio Sangiorgi e Daniele Brolli.
info: Doc Moebius

 


 


 


Doc Moebius

Menù principale


(C) 2005 - URANIAsat - Testi e immagini sono di proprietà dei rispettivi Autori & Editori.